Affidamento incarico di collaborazione per eventi presso Teatro comunale Mario Scarpetta.

Dettagli della notizia

Comune di Sala Consilina cerca tecnico audio/luci per eventi. Compenso €125/giorno o €9,38/ora per max 30 giorni (€5.000 totali). Inviare manifestazione d'interesse a protocollo.salaconsilina@asmepec.it entro il 05/06/2024

Data:

21 Maggio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Avviso esplorativo Manifestazione di interesse per l’affidamento di incarico di collaborazione occasionale autonoma per assistenza audio/video/luci/palchi per manifestazioni ed eventi presso il Teatro comunale Mario Scarpetta e l’Auditorium comunale Santa Maria degli Angeli del Polo Culturale Cappuccini di Sala Consilina per manifestazioni ed eventi organizzati o compartecipati dall’amministrazione comunale o da terzi per un importo massimo di €.5000,00.

Il Responsabile dell’area Affari Generali rende noto che l’Amministrazione programma, attua o supporta, annualmente, eventi culturali, spettacoli ed iniziative presso il Teatro comunale Mario Scarpetta e l’Auditorium comunale Santa Maria degli Angeli del Polo Culturale Cappuccini.

Le prestazioni richieste al tecnico audio e luci per lo spettacolo, del genere sopra specificato, sono straordinarie ed occasionali, strettamente connesse con l’organizzazione di eventi culturali e spettacoli presso il Teatro e l’Auditorium comunali, da rendere, se ritenute indispensabili, per intere giornate o secondo programmi orari, in base a specifiche richieste dell’Amministrazione e/o di committenti esterni all’Ente, fruitori temporanei del Teatro e dell’Auditorium, all’uopo autorizzati.

Il compenso valutato per la prestazione di lavoro autonomo occasionale che qui interessa, considerata la sua natura tecnica, è desumibile dalle tariffe e contribuzioni a carico degli utenti richiedenti i servizi connessi con il Teatro comunale fissate per il corrente anno dalla Giunta Municipale con proprio provvedimento n.256 del 22.12.2023, rientrando essi nella categoria dei servizi pubblici a domanda individuale, di cui al D.M. 31 dicembre 1983, posti in essere non per obbligo istituzionale, ma utilizzati a richiesta dell’utente e non dichiarati gratuiti per legge nazionale o regionale, che il Comune gestisce direttamente.

Il compenso per la prestazione di lavoro autonomo occasionale in questione è pari ad € 125,00, al lordo delle ritenute di legge, per singola giornata lavorativa, e in € 9,38, al lordo delle ritenute di legge, se da programmi orari, per singola ora di prestazione. Al momento non è possibile quantificare il numero delle prestazioni che verranno richieste nel corso del corrente anno, le quali, comunque, non saranno superiori a 30 giorni lavorativi e per un compenso complessivo non superiore ad € 5.000,00.

Il Partecipante deve:

  1. essere in possesso della cittadinanza italiana o di altro stato rientrante nell’ambito dell’UE (da indicare);
  2.  non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti; oppure: avere riportato le seguenti condanne penali(da indicare) avere i seguenti procedimenti penali in corso (da indicare)
  3. aver adempiuto gli obblighi di leva o trovarsi nella posizione (da indicare)
  4.  non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  5.  dichiarare di avere la capacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione;
  6.  essere in possesso di titolo di studio per le attività richieste conseguito presso una scuola superiore, un istituto di formazione professionale, o aver svolto un percorso di formazione professionale specifico presso enti, scuole di formazione professionale, scuole di specializzazione, aziende e organizzazioni pubbliche;
  7. essere in possesso di eventuale adeguata formazione professionale specifica( da indicare)
  8. essere in possesso dell’esperienze in attività e funzioni specialistiche nell’ambito della gestione di impianti audio e luci per lo spettacolo, in ambito live e teatrale(da indicare)

Le manifestazioni di interesse per l’incarico di collaborazione autonoma e occasionale dovranno essere inviate esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo:protocollo.salaconsilina@asmepec.it.

Non sono ammesse altre forme di invio. La domanda, come da modulo allegato, dovrà pervenire entro non oltre le ore 12.00 del giorno mercoledì 05/06/2024 Resta inteso che il recapito dell’offerta rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, la stessa non dovesse giungere a destinazione in tempo utile.

Non si terrà conto di istanze presentate in modo difforme dalle prescrizioni indicate nel presente avviso o pervenute dopo la scadenza.

Il termine di consegna è perentorio. Nell’oggetto della PEC dovrà essere riportata la seguente dicitura: “Manifestazione d’interesse a partecipare alle procedure di affidamento collaborazione occasionale autonoma per assistenza tecnica audio/luci/palchi”.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare l’ufficio preposto mediante e.mail all’indirizzo:esposito@comunesalaconsilina.it.

Ultimo aggiornamento: 14/06/2024, 11:30

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri