Efficientamento energetico Scuola Matteotti

Dettagli della notizia

Richiesta Conferenza Servizi per intervento efficientamento energetico Scuola Matteotti

Data:

06 Dicembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Intervento di “EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA SCUOLA MATTEOTTI”.
L’intervento è destinato al miglioramento delle prestazioni energetiche del manufatto in parola al fine di garantire un miglior confort termoigrometrico in linea con gli obiettivi prefissati dal PNRR Misure 4-istruzione e Ricerca-Componenti 1-Investimento 3.3 “Piano di messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole”, creando di fatto un servizio utile alla collettività.

Il progetto prevede di garantire il salto di due classi energetiche, dalla attuale F ad almeno la classe D, si prevede la realizzazione dei seguenti interventi:
– rimozione delle finestre attuali in alluminio, con sostituzione delle stesse in legno-alluminio con legno di pregio con profilo dello spessore minimo di 70 mm e con doppio vetro camera;
– installazione di impianto fotovoltaico;
– eliminazione dei fenomeni di risalita dell’umidità;
– sostituzione dei corpi scaldanti con elementi a maggiore resa termica e sistema di gestione dell’impianto termico.

Per quanto sopra detto, la Conferenza dei servizi di cui trattasi viene richiesta per l’ottenimento dei relativi pareri autorizzativi.
La documentazione oggetto della Conferenza e delle determinazioni, le informazioni e i documenti a tali fini utili sono scaricabile al seguente link.

Entro il termine perentorio di giorni 10 (dieci), il termine verrebbe a scadere il giorno 16.12.2023 (sabato), pertanto viene indicato il giorno 18.12.2023 (lunedì) quale termine perentorio, dalla data di ricezione della presente le amministrazioni coinvolte possono richiedere, ai sensi dell’art. 2, co. 7, legge n. 241/90, integrazioni documentali o chiarimenti relativi a fatti, stati o qualità non attestati in documenti già in possesso dell’amministrazione stessa o non direttamente acquisibili presso altre pubbliche amministrazioni.

Entro il termine perentorio di giorni 45 (quarantacinque), il termine verrebbe a scadere il giorno 20.01.2024 (sabato), pertanto viene indicato il giorno 22.01.2024 (lunedì) quale termine perentorio, dalla data di ricezione della presente le amministrazioni coinvolte devono rendere le proprie determinazioni relative alla decisione oggetto della conferenza, fermo restando l’obbligo di rispettare il termine finale di conclusione del procedimento.

Ultimo aggiornamento: 06/12/2023, 16:54

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri